Serres, Nuovo umano

Serres, Nuovo umano

Senza che ce ne accorgessimo, in un breve intervallo di tempo - quello che ci separa dagli anni settanta del Novecento - è nato un nuovo umano.
Lui o lei non hanno più lo stesso corpo, la stessa speranza di vita, non comunicano più allo stesso modo, non percepiscono più lo stesso mondo, non vivono più nella stessa natura, non abitano più lo stesso spazio.
Nato con la peridurale e con un parto programmato, lui non teme più, grazie alle cure palliative, la stessa morte.
Non avendo più la stessa testa dei genitori, lui o lei apprendono in un altro modo.

Serres, Michel. Non è un mondo per vecchi perché i ragazzi rivoluzionano il sapere. Torino: Bollati Boringhieri, 2013.

We use cookies

We use cookies on our website. Some of them are essential for the operation of the site, while others help us to improve this site and the user experience (tracking cookies). You can decide for yourself whether you want to allow cookies or not. Please note that if you reject them, you may not be able to use all the functionalities of the site.