Albumo (Corticiasca) e il Monte Bar

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Unitamente a Bidogno, Albumo (Corticiasca) rappresenta il punto d’attacco ideale al Monte Bar. In passato da queste due località le donne partivano con gli sci caricati nelle gerle, in modo da risparmiare la fatica ai facoltosi della vicina Lugano.

Il versante è facilmente accessibile dalla città e offre discese interessanti, sullo sfondo di panorami affascinanti. Non mancano neppure gli episodi di cronaca nera legati alle discese con gli sci. L’ undici febbraio 1804 quattro persone furono sorprese da una valanga sul Monte Bar e una di queste, Jacopo Casanova, perse la vita. Più recentemente, il 6 aprile 2010, la stessa sorte è toccata allo storico preparatore fisico dell'HC Lugano Tiziano Muzio.

Ma l’evento che ha influenzato maggiormente lo sviluppo di Corticiasca è certamente la frana del 5 agosto 1896, un sinistro che distrusse il villaggio originario e che determinò la ricostruzione del paese presso la frazione di Albumo. “Tutta la povera popolazione di Corticiasca dovette fuggirsene affrettamente dal proprio paese, minacciato di sprofondare in basso: una parte si rifugiò nei villaggi vicini, altri andarono a ricoverarsi nelle stalle fuori pericolo. Chi piangeva, chi gridava aiuto… era uno spettacolo tale, da far compassione anche alle pietre.” (Corriere del Ticino, 8 agosto 1896)

Il problema dello scivolamento dei versanti riguarda buona parte del fianco destro della valle. “La rete di monitoraggio del fianco destro della Val Colla (scivolamento profondo) è stata oggetto nel 2007 di una completa revisione e si è passati dal sistema GPS a cadenza annuale a quello geodetico con misure semestrali. A titolo di esempio nel periodo di nuova misurazione (2007-2011) gli spostamenti sull’arco di circa 5 anni sono stati di 5,7 cm a Somazzo (punto no. 6), 0.2 cm a Bidogno (punto no. 8), 2.3 cm ad Albumo (punto no. 14) e di 13.8 cm a Corticiasca Vecchia (punto no. 18). A esclusione di quest’ultimo punto, che caratterizza la zona soggetta a maggior spostamento dell’intera valle, la frana di Val Colla mostra un trend di basso spostamento (inferiore a 2 cm/anno).” (Sezione forestale, 2012)

Da un punto di vista geografico Corticiasca, o per essere corretti Albumo, è un paese situato su un pendio favorevolemente riparato ed esposto al sole, che vanta una panoramica sulla Valle del Cassarate, Lugano, il Ceresio e le cime del Mendrisiotto e del Nord Italia. Come in passato, dal paese partono numerosi escursionisti che salgono verso il Monte Bar, una delle mete più più facili e popolari del Sottoceneri. Di particolare interesse anche la salita verso Piandanazzo (1604 m), risalendo il lato destro della Valle di Scareglia. Si tratta di una zona privilegiata dal punto di vista naturalistico, anche grazie alla presenza di una bandita di caccia lungo tutto il versante.

Il nucleo di Albumo è ben preservato e presenta case con la tipica architettura del luogo: particolarmente interessanti le costruzioni realizzate con i materiali rocciosi provenienti dalle cave locali e con coppi prodotti nella vicina fornace di Carusio.

Nel 2000, la popolazione residente nel villaggio era di 138 persone, in netta crescita rispetto al 1990, quando i residenti erano 87. Fino al 20 aprile 2008 Corticiasca è stato un comune autonomo, ma a partire da quella data il suo territorio è stato aggregato al Comune di Capriasca. Il Comune di Corticiasca comprendeva le frazioni di Albumo, Carusio, Piazza, Puffino, Monda, Campo dell’Era, Cranello, Pradello e Campagna.

Dati di base

Distretto di Lugano
Altitudine 1056 m
Codice postale: 6958
Monumenti: Oratorio dei Santi Fermo e Rustico, del 1641
Prima menzione: 1574: Cortizascha
Personalità:

  • Ezio Canonica, ex presidente dell'Unione sindacale svizzera e Consigliere Nazionale socialista
  • Amélia Christinat, tra le prime donne ad essere eletta nei legislativi comunali, cantonali e nel Consiglio nazionale

Bibliografia

  • Arturo Canonica, Corticiasca : Consorzio Raggruppamento Terreni e Strade del Comune di Corticiasca, 1997
  • Val Colla : una valle da scoprire, Scuola Media Tesserete, Pregassona-Lugano : Fontana, 2005
  • Sezione Forestale, relazione annuale 2011, Bellinzona: Repubblica e Cantone del Ticino, 2012

Sitografia

 

Roland Hochstrasser
geografo

Aforisma


Osare: il progresso si ottiene solo così.
Oser: le progrès est à ce prix.

V. Hugo, Les misérables

Please publish modules in offcanvas position.