Nel 1872 Jules Verne pubblica un romanzo che ancora oggi, 140 anni dopo, tutti conoscono e apprezzano per la forza evocativa: Le tour du monde en quatre-vingts jours. La storia narra le vicende di Phileas Fogg, un ricco galantuomo londinese abitudinario, sedentario, riservato. Il 2 ottobre 1872, narra il libro, Fogg lascia la sua residenza di Saville Row e si reca come consuetudine al Reform Club. Come ogni giorno, alle undici e mezzo raggiunge la sede del club dopo aver collocato 575 passi. L’enigmatico protagonista si lascia coinvolgere in una discussione con alcuni soci del club che, partendo dai recenti…
Il termine appare per la prima volta nella Svizzera italiana sul Corriere del Ticino dell’11 novembre 1990, in margine al processo del pirata informatico Morris, reo di essersi intruso, nel 1988, nei sistemi elettronici americani: “Alla Internet sono collegati anche diversi computer della Nasa e del Pentagono” . Il 13 ottobre 1993 il quotidiano tenta di spiegare per la prima volta di cosa si tratta: “Esistono delle società internazionali che mettono a disposizione di chi ha un PC computer le loro conoscenze e i loro servizi a qualsiasi industria o privato che ne faccia richiesta. Negli scorsi anni invece queste…
Il lavoro svolto in queste settimane si è concentrato sullarchivio delle domande di costruzione del Comune di Miglieglia. La situazione prima dell'intervento di catalogazione era piuttosto problematica, soprattutto per quello che riguarda la gestione delle informazioni. L'archivio non disponeva infatti di una catalogazione sistematica che ne permettesse una facile fruizione. Inoltre l'archivio era depositato in luoghi diversi. La ricerca degli incarti si basava principalmente sulla pazienza e sulla conoscenza da parte dei funzionari del comune.Le modifiche subite dai piani catastali del comune di Miglieglia hanno complicato notevolmente il lavoro. La distribuzione e la codificazione delle parcelle hanno infatti vissuto 3…
Riassunto La fotografia a Sud delle Alpi è una realtà composita che si intreccia con diversi fenomeni storici e sociali. Di riflesso la fotografia non è riconducibile unicamente a un archivio fotografico, ma anche al corollario di informazioni e documenti che ne descrivono i dettagli tecnici, i contenuti, la forma, l’intento e le modalità di fruizione. La fotografia è un ottimo esempio di meta-archivio, un concetto presente in diverse iniziative promosse dal SVPC. Il tema di fondo del nostro intervento riguarda tre aspetti diversi e complementari che riguardano direttamente i patrimoni fotografici ticinesi: la loro gestione, promozione e valorizzazione. In…
A partire dalla fine del XIX secolo si manifesta una nuova forma di viaggio, praticata dai globetrotters. Questi viaggiatori vissero una stagione d’oro nei primi decenni del Novecento, proponendo spedizioni improbabili con mezzi improvvisati e finanziando spesso il viaggio con la vendita di cartoline illustrate.
La Dichiarazione di Berlino sull'accesso aperto alla letteratura scientifica (2003) proclama che la “nostra missione di disseminazione della conoscenza è incompleta se l'informazione non è resa largamente e prontamente disponibile alla società. Occorre sostenere nuove possibilità di disseminazione della conoscenza, non solo attraverso le modalità tradizionali ma anche e sempre più attraverso il paradigma dell'accesso aperto via Internet.”
"L'inventario dei monumenti è atto di conservazione e di protezione affinché una provvida legge possa essere applicata con sicurezza e coerenza" scriveva il Consigliere di Stato Brenno Galli nell'introduzione del primo inventario edito dal Cantone, elaborato nel 1948 da Piero Bianconi e riguardante le tre valli superiori. Realizzato nel quadro della Legge sulla conservazione dei monumenti storici ed artistici del Cantone del 1909, questo primo inventario identifica e descrive gli edifici o i manufatti protetti dallo Stato.A partire dagli anni Ottanta del Novecento l'allora Ufficio cantonale dei musei ha realizzato diversi inventari e cataloghi che sviluppano aspetti specifici del nostro…
Il mondo del digitale in biblioteca Presentazione delle esperienze in corso e delle prospettive di sviluppoMercoledì 16 novembre 2011, Bellinzona Obiettivo della presentazione: illustrare sinteticamente la struttura e i contenuti dei cataloghi informatizzati del Centro di dialettologia e di etnografia, mettendo in particolare evidenza il ruolo della mediateca.
L’elaborazione di un sito non è un progetto, ma un processo integrativo che comprende diverse fasi più o meno complesse. Le fasi preliminari sono fondamentali e dovrebbero partire da alcune semplici domande: Perché costruire un sito? Quali obiettivi abbiamo? Chi utilizzerà la nuova offerta? (interno/estreno) Come gestiremo il nuovo sito? Potrà fornire un valore aggiunto alle nostre attività attuali? E’ importante contestualizzare le esigenze e proporre delle soluzioni moderne, dinamiche e scalabili. Fase preliminare Negli ultimi decenni Internet ha assunto un importanza tale da rendere opportuna una presenza istituzionale nel web. Si tratta infatti di un canale che permette di…
MuseumPlus è un programma di gestione museale realizzato dalla Zetcom Ag, società di Zugo fondata nel 1998. Da allora il programma è stato adottato da un numero crescente di organizzazioni attive nell'ambito della catalogazione. Non si tratta unicamente di musei, ma anche di archivi documentari e fotografici, servizi amministrativi, centri di studi, banche e assicurazioni. Questo programma permette di rendere più efficace e completa la gestione informatizzata del ricco archivio di oggetti ed immagini del Centro e dei dieci musei regionali. I moduli principali riguardano gli oggetti e le immagini. Attualmente la banca dati comprende le schede relative a circa…
Arpanet, ancêtre de l’Internet actuel, a été créé en 1969 par le département américain de la défense, plus précisément par l’agence Advanced Research Projects Agency. Il s’agissait d’un réseau reliant les centres de recherche de l’armée et les universités américaines. Un nouveau protocole d’échange fut introduit: le protocole IP.En 1974, on peut fixer la naissance d’Internet dans la forme actuelle. Un certain nombre de réseaux existaient déjà à travers le monde, mais sans communications entre eux. Le défi consistait à trouver un langage commun à tous. Cette décision fut prise à la conférence internationale qui eut lieu en 1972 à…
Nel 1872 Jules Verne pubblica un romanzo che ancora oggi, 140 anni dopo, tutti conoscono e apprezzano per la forza evocativa: Le tour du monde en quatre-vingts jours.

Articoli più visti

Aforisma


Osare: il progresso si ottiene solo così.
Oser: le progrès est à ce prix.

V. Hugo, Les misérables